LA BASE MAKE UP

Molti la sottovalutano, focalizzandosi sul trucco occhi e labbra. Alcuni sembra si siano fermati ai ceroni degli anni che furono. Altri propongono stacchi di colore allucinanti tra viso e resto del corpo.

È sicuramente il più maltrattato fra tutti i dettagli del make up: la base.

Oggi troviamo in commercio una miriade di prodotti relativi alla base make up.

Altrettanto varie sono le tipologie di base make up in voga al momento.

Ho sempre sostenuto che una buona base costituisca l’80% di un buon trucco:
un buon fondotinta, un correttore azzeccato e una cipria ben ponderata sono fondamentali.
Ma tutto ciò è sufficiente?

Io non credo! 

Quali sono i must di stagione sulla base make up?

Avete sicuramente sentito parlare di contouring.
Ma conoscete lo strobing e l’effetto sun stripping?

Cosa sono e quando utilizzarli?

  • Contouring: nasce dall’esigenza di rimodellare i volumi del viso attraverso l’uso del chiaroscuro.
    Luci e ombre, realizzati con toni più chiari e più scuri del viso, per  scolpire, enfatizzare o ridurre.

    make up kim kardashian

    Kim Kardashian: Tipologia di contouring adatta ad trucco fotografico

    Tuttavia si tratta di una tecnica più che altro fotografica,
    di cui si sta letteralmente abusando per i make up “nella vita reale”: mascheroni e caricature imbarazzanti.

Base make up

Base make up effetto Strobing *MV Make Up Studio

Entrano quindi in gioco due tecniche più “portabili” nella vita reale: strobing e sun stripping.

  • Strobing sta ad indicare l’utilizzo sapiente delle luci con prodotti non scintillanti ma dalla texture naturale.
    La base make up acquisisce luce e freschezza e i volumi vengono ben rimodellati.
  • Sun stripping invece ricorda un pò l’effetto “sun kissed” (baciate dal sole), utilizzando i bronzer nelle classiche zone colpite dal sole estivo: tempie e attaccatura dei capelli, gote e ponte del naso.

Insomma, il nostro lavoro è proprio quello di eseguire delle basi indicate per ogni singolo viso:

ogni donna ha esigenze diverse, volumi differenti. Ed è il motivo per cui è estremamente scorretto e poco onesto realizzare corsi di auto-trucco di gruppo:
non è possibile dare le stesse nozioni di base, occhi e labbra a più persone.

A meno che non si abbia a che fare con gruppi di donne con la medesima faccia!

Lezioni di gruppo self-make up

Indovina Kim? 🙈😂

Ricordatevi sempre:

le lezioni di self make up devono essere individuali

perché voi siete uniche e ciò che imparate è esclusivamente indicato per i vostri lineamenti!

Leave Your Reply